SICLIA DAL 18 AL 24 SETTEMBRA 2017 (7 giorni e 6 notti)
STORIA, ARTE E GASTRONOMIA

Partecipazione

  • quota individuale di partecipazione: € 930,00

  • Supplementi:

  • camera singola: € 150,00

  • La quota comprende:

  • viaggio in pullman G.T. – sistemazione in camere doppie/matrimoniali in hotel 3 stelle sup./4 stelle – trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno come da programma (menù 4 portate) – pasto in locale tipico – bevande ai pasti – servizio guida per tutte le visite come da programma – ingressi: Cattedrale di Monreale, Valle dei Templi Agrigento, Villa del Casale Piazza Armerina, Zona archeologica e Duomo di Siracusa, Teatro Greco Taormina – ns. accompagnatore per l’intera durata del viaggio – assicurazione medico-bagaglio – tassa di soggiorno
  • La quota non comprende: " tutto non espressamente menzionato ne "La quota comprende"
  • 1° giorno - Milazzo Ore 5.00 partenza per la Basilicata via Pescara e Bari – soste facoltative lungo il percorso – pranzo in ristorante – proseguimento per la Sicilia attraversando la Calabria – passaggio marittimo da Villa S. Giovanni a Messina – arrivo a Milazzo in serata – sistemazione in albergo – cena – serata libera – pernottamento
  • 2° giorno- Cefalù e Palermo Prima colazione in albergo – ore 8.00 partenza per Cefalu’, pittoresca cittadina in un promontorio di eccezionale bellezza marina ai piedi di un’immane roccia: splendida la Cattedrale voluta dal re Ruggero II, suggestivo l’ambiente, di influenza araba, del Lavatoio Medievale – proseguimento per Palermo – sistemazione in albergo – pranzo – nel pomeriggio visita della città di Palermo, capoluogo della regione Sicilia, bella e vivace, di aspetto prevalentemente normanno e barocco nel centro storico, magnificamente situata sul Tirreno al margine della splendida Conca d’Oro, affascinanti e singolari i suoi monumenti: la grandiosa Cattedrale costituisce la tomba di Federico II, l’imponente Palazzo dei Normanni di origine araba, ampliato dai normanni, la tipica Via Maqueda con i Quattro Canti, il cuore della città – rientro in albergo per la cena – serata libera – pernottamento
  • 3° giorno – Palermo e Monreale Prima colazione in albergo – nella mattinata visita di Monreale, sopra un terrazzo dominante la Conca d’Oro, la ridente cittadina è uno dei gioielli più rari del patrimonio artistico italiano, un sorprendente incontro riuscito degli universi culturali islamico, bizantino e romanico, sfolgoranti i mosaici d’oro del Duomo normanno – pranzo in albergo – pomeriggio a disposizione per le visite individuale e lo shopping a Palermo – cena – serata libera – pernottamento
  • 4° giorno – Agrigento, La valle dei Templi, Piazza Armerina e Acireale Prima colazione in albergo – ore 8.00 partenza per Agrigento attraversando l’assolato panorama della Sicilia interna si arriva sullo costa meridionale, la città di Agrigento si allunga fitta su un accidentato sperone che domina la magnifica Valle dei Templi: il quartiere ellenistico-romano è una delle porzioni urbane antiche meglio conservate di tutta la Sicilia, celeberrimi i grandi templi dorici della Via dei Templi: il Tempio di Giove Olimpico progettato per essere uno dei più grandi edifici dell’architettura greca, il Tempio della Concordia è uno dei meglio conservati di tutti i templi greci – ore 12.00 proseguimento per Piazza Armerina – pranzo in ristorante – visita della Villa romana del Casale nel cuore della Sicilia, dove un danaroso personaggio, in un momento del tardo impero, si fece costruire una straordinaria villa latifondo, arricchita con splendidi mosaici pavimentali tra i più vasti e belli della romanità – ore 17.30 proseguimento per la costa orientale – sistemazione in albergo nei dintorni di Acireale – cena – serata libera – pernottamento
  • 5° giorno – Siracusa e Noto Prima colazione in albergo –escursione di intera giornata a Siracusa, nell’antichità uno dei maggiori centri politici e culturali del mondo greco, il Duomo di chiaroscuri barocchi è racchiuso nel peristilio dorico del tempio di Athena, che in cima aveva lo scudo dorato della dea, scintillante segnacolo ai marinai; Fonte Aretusa, la millenaria sorgente di acqua dolce in un bacino di papiri; il grandioso Parco Archeologico della Neapoli comprende nel suo perimetro la maggior parte dei monumenti classici di Siracusa – pranzo in ristorante – visita della città di Noto. Impreziosita dagli scenari dei palazzi barocchi settecenteschi su un ordinato reticolo di strade ai piedi delle pendici meridionali dei monti Iblei – rientro in albergo per la cena - serata libera – pernottamento
  • 6° giorno – Etna e Taormina Prima colazione in albergo –escursione sull’Etna, la montagna più alta della Sicilia, mt 3323, si alza immensa dalla costa jonica tra Taormina e Catania, il più grande dei vulcani europei e fra i maggiori attivi del pianeta, il pendio interrotto da un paio di centinaia di crateri per terminare nell’isolato cono terminale; le circa 135 eruzioni di epoca storica non hanno impedito la continuità temporale della fitta fascia di insediamenti, anche se per esempio la cittadina di Belpasso ha cambiato tre volte di sito – rientro in albergo per il pranzo – nel pomeriggio visita di Taormina, città del ristrettissimo cerchio dei luoghi esemplari, paradisiaci, della solare mediterraneità, tutto risponde alla fama: la posizione su un breve terrazzo altissimo sul mare Jonico dalle acque d’indaco, panorami deliziosi sulla costa e sull’Etna; il Teatro Greco, la vistosa gemma della città – rientro in albergo per la cena - serata libera – pernottamento
  • 7° giorno Prima colazione in albergo – partenza per il rientro via Messina, Villa S. Giovanni e Cosenza – soste facoltative lungo il percorso – pranzo in ristorante – proseguimento per le Marche attraverso la Puglia e l’Abruzzo – arrivo a destinazione in serata